Città di Vico EquenseCittà di Vico Equense

Luminarie e musica: Giovedì 30 novembre lo spettacolo del piccolo coro “Giulia Cannavale”

Vico Equense – Tutto pronto a Vico Equense per celebrare le festività che si stanno sempre più avvicinando. L’Assessorato al turismo e spettacolo del Comune ha organizzato in collaborazione con le associazioni del territorio, un programma d’iniziative pensato apposta per grandi e piccini. Il via nel segno della tradizione con l’evento di accensione del grande albero, che quest’anno sarà illuminato giovedì prossimo, 30 novembre, ore 18,30, in piazza Mercato, contestualmente all’accensione delle luminarie nelle vie della città, fino al 6 di gennaio. A inaugurare la cerimonia di apertura degli eventi inseriti nel cartellone 2017, oltre alle autorità cittadine, le voci del piccolo coro “Giulia Cannavale”, dell’Associazione musicale Augusta Coen, che allieterà la serata. Il calendario degli eventi anche quest’anno è davvero vasto. “Abbiamo lavorato – spiega l’Assessore al turismo Lucia Vanacore – per replicare e superare il successo dell’anno scorso. Il fitto programma è reso grazie anche alla collaborazione di associazioni di categoria, parrocchie e singoli cittadini, oltre che delle attività commerciali che ci affiancano, affinché visitatori e turisti scelgano ogni anno la nostra città, anche nel periodo natalizio”. A creare l’atmosfera natalizia in città oltre alle manifestazioni, anche i mercatini di Natale. Dal 30 novembre 2017 al 7 gennaio 2018 piazza Marconi sarà addobbata di luci e casette in legno, con espositori che presentano ogni tipo di oggettistica, dall’artigianato locale ai prodotti enogastronomici. Un’importante opportunità per gli operatori commerciali, in un’emozionante cornice dove vivere le festività natalizie. Tra le novità, quest’anno tornerà a Vico Equense la pista di pattinaggio, collocata in piazza Mercato dall’8 dicembre al 7 gennaio. A caratterizzare il calendario saranno anche gli appuntamenti con la tradizione, come la storica sfilata delle Pacchianelle che si terrà il giorno dell’Epifania e i tanti presepi artistici allestiti nelle chiese del centro e delle frazioni e quello vivente di San Salvatore. “Anche quest’anno – ha dichiarato il Sindaco Andrea Buonocore – non abbiamo voluto rinunciare a un programma importante. Spettacoli, concerti, notte bianca, tombolate e tanto altro, per regalare ai vicani e ai tanti visitatori che vivranno con noi le feste, un programma completo e integrato che tenga dentro la magia del Natale, l’animazione cittadina e commerciale e la conoscenza della nostra storia”.