Città di Vico EquenseCittà di Vico Equense

Descrizione

Di seguito l’identificazione della sede del Comune di Vico Equense, dello stemma e del gonfalone, così come descritti nello Statuto Comunale, approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 53 del 27.03.2001, esecutiva a seguito di chiarimenti forniti con delibera consiliare n. 67 del 23.07.2001.

La Sede

art. 4

1. La Sede Ufficiale del Comune di Vico Equense è l’ottocentesco palazzo Comunale in via Filangieri.

***

Lo Stemma

art. 5

1. Lo Stemma del Comune di Vico Equense è quello esistente sul portale principale del Palazzo Comunale di via Filangieri ed è rappresentato da: “un antico torrione merlato da cui si elevano altre tre torri finestrate anch’esse merlate, sovrastate da tre stelle, il tutto poggiato su un lembo di terra bagnato dal mare e contornato rispettivamente al lato sinistro da un ramo d’ulivo ed al lato destro da un ramo di quercia. Al torrione di basamento si accede attraverso una porta a due battenti di cui uno aperto”.

***

Il Gonfalone

art. 6

1. Il Gonfalone del Comune di Vico Equense è composto da un drappo rettangolare grecato di colore azzurro con rappresentazioni e fregi dorati riportanti in alto la scritta ” Comune di Vico Equense”, subito sotto lo stemma sormontato da una corona merlata. 2. Nelle cerimonie e nelle altre pubbliche ricorrenze, e ogni qual volta sia necessario rendere ufficiale la partecipazione dell’ente a una particolare iniziativa, il sindaco può disporre che venga esibito il gonfalone con lo stemma del comune. 3. La giunta può autorizzare l’uso e la riproduzione dello stemma del comune per fini non istituzionali soltanto ove sussista un pubblico interesse.